Guest post - Idratare la pelle: dissetala in tre mosse!

Saturday, June 16, 2012

Ciao ragazze!
Oggi sarà Maria Carmela de il mio makeup a darci qualche utile consiglio per mantenere idratata la pelle, buona lettura! ;D

Idratare la pelle: dissetala in tre mosse
Arriva l’estate e la pelle sta per lasciare quel colorito grigiastro e spento per vestirsi di una bella tonalità ambrata, che ti dona un aspetto veramente sano. Al tempo stesso però, per quanto dorata, la tua pelle può iniziare a dare i primi segni di disidratazione, apparendo opaca e, nei casi più estremi, avvizzita.

I responsabili sono essenzialmente tre: le alte temperature, che aumentano la sudorazione e la traspirazione, facendo perdere acqua all’organismo più facilmente, i raggi UV e il sale. Inoltre i bagni a mare e le docce più frequenti contribuiscono ad indebolire il film protettivo della pelle, che con più difficoltà trattiene l’acqua al suo interno.



Tre modi per idratare la pelle
Allora diventa subito essenziale idratare la pelle riportandola ad una condizione di normalità: per apparire sempre luminosa e morbida è necessario però agire su più fronti. Per dissetare a fondo la pelle punta su acqua, cibo e creme: ecco come.

L’acqua
Quando fai il bagno ed esci dall’acqua pensa subito a togliere via il sale dalla pelle: questo, infatti, depositandosi sulla pelle, richiama acqua verso di se e di conseguenza contribuisce a disidratare la pelle. quindi tieni sempre con te uno spruzzino con dell’acqua dolce o meglio ancora dell’acqua termale,  rinfrescante ed idratante per la pelle, che contiene anche preziosi minerali che la rinvigoriscono. Ma importantissima è anche l’acqua che bevi: se manca, infatti, si crea uno svuotamento dei tessuti più profondi e questo si riflette sulla superficie della pelle con la comparsa delle tanto temute rughe. Quando fa davvero molto caldo è necessario bere fino a due litri e mezzo di acqua durante l’arco di tutta la giornata.

Il cibo
Anche il cibo può essere un validissimo alleato contro la disidratazione cutanea, ed in particolar modo la frutta e la verdura. Queste due tipologie di alimenti, infatti, non contengono solo una buona dose di acqua che è essenziale al nostro corpo per mandare avanti il metabolismo in modo corretto, ma sono ricchi in sali minerali, gli stessi che perdi quando sudi. Ma puoi contare anche su un valido apporto di vitamine, una su tutte la vitamina C, che contrasta l’azione dei raggi UV e l’invecchiamento cutaneo.

Le creme
Quando vedi la pelle che inizia a perdere luminosità e che tira e si secca, forse il gesto che ti viene più spontaneo è quello di applicare una buona crema idratante. Se hai già notato i primi segni di disidratazione devi sempre nutrire le pelle in determinante circostanze e quando ne senti la necessità. Ad esempio devi evitare di uscire dalla doccia senza aver massaggiato un po’ di crema su corpo e viso: i saponi, insieme allo sporco, lavano via anche parte del film protettivo della pelle, che ha bisogno di essere ristabilito grazie all’uso costante di un buon idratante. Altro momento importantissimo è l’esposizione al sole: è d’obbligo spalmare una protezione solare alta, media o bassa a seconda dell’esigenze della pelle. questo ti aiuterà a proteggerla dai raggi UV ma anche a mantenerla morbida più a lungo.

E voi? Seguite questi accorgimenti durante l'estate?
Besitoss!!








Guest Post di Maria Carmela Trovatoilmiomakeup.it

Leggi la FAQ sui Guest Posts qui

You Might Also Like

6 comments

  1. Davvero interessante questo post! :)
    Io in estate ho le gambe che si seccano moltissimo, quindi dopo la doccia passo su tutto il corpo ancora umido l'olio di riso e devo dire che mi sto trovando davvero benissimo!

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie! :D l'olio di riso dici? Non l'ho mai provato! Devo cercarlo eheh..avendo anche io la pelle secca (gambe incluse!) grazie del consiglio! :-*

      Delete
    2. io l'ho comprato al super alla modica cifra di 2 euro per un litro! Unica accortezza, controlla che ci sia solo olio negli ingredienti, così stai sicura! :)
      Calcola che io lo uso anche per struccare viso e occhi (fa un baffo al mascara waterproof!)
      Fammi poi sapere come ti trovi se lo dovessi provare!
      Baci

      Delete
    3. grazie mille! gentilissima *-* ti farò sapere ;D
      baciiii :-***

      Delete
  2. Ottimo post e ottimi consigli :-)
    Ti ho scritto anche per informarti che ti ho mandato un'email, fammi sapere se ti è arrivata !

    ReplyDelete
  3. Direi che seguo tutti questi passi più o meno (A parte togliere l'acqua di mare dopo il bagno :P)!
    molto utile :)))

    baci

    Pink me up

    ReplyDelete

Grazie di essere passata, leggo ogni singolo commento con piacere e rispondo appena posso ;D Besitoss!!