Faby Nature Collection - La Natura Sulle Unghie! Review & Swatches

Una delle novità che ho scoperto al Cosmoprof di quest'anno riguarda gli smalti, in particolare quelli firmati Faby. Oggi voglio presentarvi e mostrarvi* una collezione speciale, che si rifà alla natura in tutto e per tutto! Buona lettura :)

Faby Nature
Faby prende in prestito i colori della Terra e li fa rivivere in sei splendide nuance con la collezione Faby Nature. Dalla natura ha colto l'essenza e l'ha tradotta in una nuova formula ancor più attenta al benessere di chi la indossa e alla salvaguardia dell'ambiente, senza rinunciare alla qualità del prodotto.
Gli ingredienti, per l'87% di origine vegetale, sono ricavati dalla lavorazione di pasta di legno, cotone, mais, manioca e altre materie prime vegetali, non ricavate dal petrolio. Sicuri ed eco-friendly, gli smalti Faby sono racchiusi in un flacone in vetro, materiale ecologico e riciclabile.
Faby presenta 6 tonalità: l'Etruscan Clay, un grigio dal sapore antico e ricercato, il marrone scuro e deciso di Afromosia e il beige di 100% Cachemire, avvolgente come un morbido abbraccio. Nel Cymbidium, il verde dai toni aspri dell'orchidea, riporta a profumi inconsueti, mentre il corallo, nella sua tonalità più preziosa e delicata, rivive in Peau d'Ange. Silk Cocoon ricorda un filo di seta che si rincorre fini a creare un tessuto prezioso, luminoso ed elegante.
Gli smalti Faby sono Big 5 Free, ovvero realizzati senza l'utilizzo di DBP, Toulene, Formaldeide, resina di Formaldeide e Canfora.

Io ho avuto modo di provarne tre...Ecco le mie impressioni!
Afromosia: conosco bene questa nuance, tipica del legno da parquet (che ho peraltro in casa!), un marrone medio scuro caldo e dalle venature quasi rossastre. Questo smalto richiama perfettamente il legno di cui è composta peraltro la sua formula. Una passata rivela le venature calde, la seconda lo imbrunisce. Dei tre è quello che ho apprezzato di più sulle unghie, nonostante l'abbia trovato il meno fluido dei tre in quanto ad applicazione.
Etruscan Clay: l'argilla etrusca, grigia e raffinata. Applicazione facile e veloce per questo grigio chiaro a tratti leggermente verdino, a seconda della luce che lo colpisce. Sulle mani è fine e discreto.
Cymbidium: un verde acido e deciso, quasi giallastro, che sulle unghie ravviva l'incarnato chiaro per contrasto. L'applicazione è stata la più facile delle tre, con una passata il colore si accende di giallo, con la seconda ritorna il vedere.

La formula, la durata e conclusioni...
Come dicevo poc'anzi, la formula di questi smalti differisce leggermente da tonalità a tonalità. Afromosia, per quanto sia il mio preferito come colore, non lo è stato in termini di formula, leggermente meno fluida degli altri due. Etruscan Clay e Cymbidium invece, molto più scorrevoli e facili da applicare. L'asciugatura è rapida, nel giro di due o tre minuti il colore si fissa sull'unghia. Sulla durata siamo sui due/tre giorni prima di sbeccare su di me ma come sempre, prendete le mie info con le pinze, su di me pochissimi smalti durano a lungo, ahimè!

In generale trovo che questa collezione sia un passo avanti in termini di formulazione, non credo esistano altri smalti formulati con ingredienti naturali ad una così alta percentuale! Le colorazioni sono inconsuete, particolari, richiamano davvero i toni della Terra, come ad esempio Afromosia, che vi dicevo conoscere molto bene, richiama esattamente il colore del legno in questione! Ovviamente i colori vanno scelti a gusto, io personalmente amo Afromosia, ma non particolarmente Cymbidium, mentre mi sarebbe piaciuto un sacco Peau d'Ange.
La durata come sempre su di me è un'incognita, dato che le mie unghie sembrano rigettare quasi tutti gli smalti tradizionali (e anche i semipermanenti u.u), per cui vanno testati sulla propria unghia. Comunque se volete degli smalti tra i più naturali in commercio, sicuri e originali, Faby Nature fa per voi :)
Bene direi che è tutto! Come vi sembra questa collezione?
C'è qualche nuance che vi incuriosisce? Fatemi sapere!
Besitoss!!








*Disclaimer: i prodotti recensiti sono un gentile omaggio dell'azienda. Tuttavia queste sono le mie sincere opinioni e non sono stata pagata dall'azienda stessa. Grazie a Valentina per avermi omaggiato dei prodotti

19 comments:

  1. sono senza dubbio particolari, li vedrei bene in autunno però ^_^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Vero! Alcuni sono molto autunnali. Come afromosia ^_^

      Delete
  2. quel color senape mi piace moltissimo

    ReplyDelete
    Replies
    1. È decisamente particolare vero? :D

      Delete
  3. Concordo con Dony, ma Etruscan Clay lo indosserei anche in questo periodo.

    Adoro gli smalti grigi, magari più tardi ne applico uno proprio di questo colore (:

    ReplyDelete
    Replies
    1. Il grigio non è tra i miei colori, ma questo sulle unghie è finissimo! :3

      Delete
  4. Adoro Cymbidium! L'ho indossato per tutta la settimana ed è così diverso da tutti i verdi che possiedo, un po' acido e un po' ocra a seconda della luce. Bellissimo <3

    ReplyDelete
    Replies
    1. Questo conferma il fatto che sulle mie unghie non dura niente xD comunque si, é un verde davvero particolare! Senape è la definizione ideale :D

      Delete
  5. ragazze dove potreo acquistare questi smalti?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao! si possono acquistare sullo store Faby www.fabyboutique.com :)
      Al momento questa collezione non è disponibile, ma la assortiranno a maggio sicuramente ^^

      Delete
  6. Sono smalti proprio particolari, una delle novità di questo Cosmoprof da studiare con attenzione ;)
    Baciii

    ReplyDelete
    Replies
    1. Altrochè! I colori sono decisamente insoliti :D
      <3

      Delete
  7. Questa collezione sui colori sui toni della terra l'ho vista al cosmoprof e mi è piaciuta tantissimo

    ReplyDelete
  8. proprio pochi giorni fa parlavo di questa linea con un'amica... utilissimo il tuo post, mi ha risolto diversi dubbi ^_^ baci

    ReplyDelete
  9. Sinceramente mi piacciono molto tutti e tre i colori, trovo che facciano un bellissimo effetto sull'unghia mentre, guardando solo le boccette, non li avrei considerati più di tanto! Colori particolarissimi comunque!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Concordo in pieno! E' quello che ho pensato io una volta sulle unghie...cambiano totalmente dalla boccetta all'applicazione :D

      Delete
  10. Che bello Cymbidium, è proprio color senape!

    ReplyDelete

Grazie di essere passata, leggo ogni singolo commento con piacere e rispondo appena posso ;D Besitoss!!

Powered by Blogger.