KIKO Daring Game Collection - Review & Swatches

Saturday, October 25, 2014
"Il destino mescola le carte e noi giochiamo"
Arthur Schopenhauer
Con questa frase vorrei introdurre la review di oggi...Con una citazione di uno dei miei filosofi preferiti... Immaginare una collezione di makeup e un tema non dev'essere facile, ma credo che con la Daring Game, KIKO Milano abbia vinto la partita (per rimanere in tema) e sbancato tutto! Oggi ve ne mostro una parte* e vi racconto come mi ci sono trovata...Se siete curiose, ecco la mia review ^.^


Color-Up Longlasting Eyeshadows
Chi non conosce i Long Lasting Stick Eyeshadows di KIKO? Sono tra i loro prodotti migliori a mio avviso.. E questi Color-Up Eyeshadows sono un po' i loro fratelli maggiori. Sono disponibili in 10 tonalità. Si presentano come ombretti in stick sotto forma di matitoni. I numeri sono espressi come sulla roulette francese. Quelli in mio possesso sono i numeri 8 Sinuous Shell, 11 Charming Champagne e 28 Persuasive Anthracite. I nomi rendono perfettamente l'idea: un rosa perlato, un color champagne e un antracite tendente al blu.

La texture di questi matitoni ombretto è morbida e malleabile. Sono facili da applicare nonostante la punta un po' cicciotta, ma per nulla scomoda, e si sfumano molto bene. Il colore va chiaramente costruito se volete sfumarli per bene. Per tale scopo preferisco usare le dita o un buon pennello da sfumatura. Si fissano dopo qualche minuto e durano tutto il giorno e senza far pieghette. Personalmente li trovo adorabili sia come colori che come resa. La formula è molto simile a quella dei LLSE e le colorazioni proposte non banali. Sono tra i miei pezzi preferiti della collezione!
Mystery Smoky Eye Pencil
Una matita smoky estremamente sfumabile e pigmentata. Ha da un lato la mina, dall'altro un pennellino obliquo per sfumare. Lo trovo comodo per seguire la linea dell'occhio, ma non troppo funzionale se vogliamo portare il colore su tutta la palpebra. Il numero 17 Heady Rock Brown è un marrone scuro con microglitter.
La prima caratteristica che ho notato di questa matita è la morbidezza: estrema, che va di pari passo con la pigmentazione, ottima! Provandola da sola ho notato che si fissa bene sull'occhio ma, ahimè, senza primer o base dopo qualche ora migra e va qua e là. Ha dunque bisogno di un supporto per prolungarne la tenuta. Ho apprezzato comunque la morbidezza e la ottima resa del colore. Un po' meno la durata.
Ace Of Diamond Lip Pencil
Non so come, ma le matite per labbra di KIKO le uniche che mi soddisfano sempre...E io non uso (quasi) mai matite labbra! La Ace of Diamond Lip pencil numero 34 Active Fuchsia è appunto un fucsia intenso davvero bello.
La texture è morbida ma non troppo, si aggrappa alle labbra e la mina sottilissima permette una precisione estrema. Il finish è opaco. Io l'ho testata su tutte le labbra come rossetto e devo dire che non è affatto male! Non essendo studiata come tale chiaramente non ha una durata eccelsa, ma come base rossetto o come contorno è l'ideale perchè permette un tratto preciso e duraturo. Davvero buona :)
Queen Of Hearts Eyeshadow Palette
Con le palette occhi e viso la collezione prende vita grazie al packaging baroccheggiante. La palette 02 Luxury Stone Green comprende quattro colori: un argento metallizzato, un taupe/grigio freddo, un panna pallido e un verdone scuro. Sono tutti metallizzati o perlati. La texture di questi ombretti al primo swatch mi ha lasciata un po' perplessa: li ho trovati un po' difficili da modulare e secchi. Sull'occhio invece si sono comportati molto meglio.
La pigmentazione è buona, soprattutto per l'argento e il verdone/kaki. Il colore si costruisce bene e con pochissimi fallout. Si sfumano ancor meglio e la resa è molto buona. Con primer durano tutto il giorno senza sbiadire. La combinazione di colori è originale, non banale rispetto al solito. Colori di questo range vengono spesso accantonati mai io li trovo molto belli. Promossa :)
Golden Game Sculpting Bronzer
Altra chicca sia in termini di packaging de di design è il duo bronzer/illuminante. Lo 01 Radiant Honey comprende tonalità calde: un bronzer per tre quarti color caramello medio scuro e per un quarto marrone cioccolato e un illuminante colo champagne. La texture di questo compact è un po' dura ma liscia al tatto (se così si può dire). La pigmentazione modulabile e costruibile, come dev'essere per un kit di contouring. Se infatti non si otterrà da subito un colore pieno, poco male perchè eviteremo macchie sotto gli zigomi.
L'illuminante in cialda appare molto shimmer, ma una volta applicato è decisamente più discreto. Senza dubbio un buon kit per contouring. Il colore del bronzer, dai toni caldi, è adatto alle pelli dal sottotono neutro o appunto, caldo. A me è piaciuto molto perchè lo trovo un kit "affidabile" grazie alla formula che rilascia poco colore alla volta così da realizzare un contouring davvero impeccabile.
Poker Nail Lacquer
Un altro pezzo della collezione che trovo davvero spiritoso e simpatico sono gli smalti, il cui packaging richiama i dadi. Lo 04 Intuition Wine è un borgogna scuro/vinaccia senza glitterini né perlescenze. La formula è leggermente densa, forse troppo per i miei gusti, l'applicazione facile e la copertura buona, perfetta con due passate. Non è delle più uniformi ma con l'ultimo strato le eventuali strisce si appianano molto.
Asciuga in pochi minuti e ha un finish lucido. Adoro questo colore, davvero autunnale ed elegante. Sulla durata come sempre mi pronuncio con le pinze: su di me dopo un paio di giorni inizia a sbeccarsi ma, come sempre, vi ricordo che le mie unghie non amano gli smalti (sigh!). Onestamente non è uno dei must have della collezione, ma comunque un colore azzeccato e autunnale.

Glowing Game Global Perfecting Serum
Un siero illuminante ed uniformante...Che purtroppo non ho apprezzato a pieno in quanto non amante dei primer viso in generale, nonostante invece ami i sieri. Il motivo è semplice: questo siero più che tale è piuttosto un primer illuminante che rende la pelle "glowy" e morbidissima al tatto. Ha un profumo buonissimo e molto gradevole che si affievolisce gradualmente con l'applicazione. Il finish è leggermente perlato e una volta applicato risulta piuttosto discreto.
Come dicevo, l'applicazione che trovo più consona a questo prodotto è come illuminante su zone come zigomi, arco di cupido e arcata sopracciliare. Lo si può anche mischiare al fondotinta per renderne più naturale il finish e creare un effetto pelle nuda e naturalmente radiosa. Pur non essendo un'amante dei primer lo trovo comunque un buon prodotto sia per la formula che per la resa sul viso.
All-In Marker and Kajal
Scelta a mio avviso intelligente quella di creare un prodotto con doppia funzione: un eyeliner in penna e un kajal. La prima tipologia di prodotto è quella che preferisco, poichè non sono una cima nell'applicare l'eyeliner e mi trovo bene con questo tipo di prodotto. All-In marker ha una punta a base piuttosto larga che si affina in cima ed è quindi fine e preciso. Il nero è piuttosto intenso e il finish semi opaco. Asciuga in fretta e si fissa bene alla palpebra. Il pregio maggiore che ho riscontrato è la facilità di applicazione, anche per una mano tremolante come la mia :P. Dura tutta la giornata sbiadendo solo leggermente.

La parte kajal è morbida e intensa ma solo dopo qualche passata. Si sfuma benissimo e si fissa dopo poco, ma la durata è inferiore, soprattutto se avete un occhio molto umido. Nel complesso un buon prodotto salva spazio e salva soldi, al prezzo di uno ne avrete infatti due, di cui un buonissimo eyeliner e una buona matita kajal :)
In generale: come anticipato a inizio post, questa collezione è, a mio avviso, tra le migliori di KIKO. Come concept, packaging e qualità dei prodotti. Ecco i prezzi e i pezzi per me must have (tra quelli che ho provato) in grassetto:
  • Color-Up Longlasting Eyeshadows - 7,90€
  • Mystery Smoky Eye Pencil - 6,90€
  • Ace Of Diamond Lip Pencil - 5,90€
  • Queen Of Hearts Eyeshadow Palette - 14,90€
  • Golden Game Sculpting Bronzer - 15,90€
  • Poker Nail Lacquer - 6,90€
  • Glowing Game Global Perfecting Serum - 13,90€
  • All-In Marker & Kajal - 9,90€
Tra gli altri avrei voluto provare gli Ace of Diamond Lipsticks e i Top Pairs Blush che credo siano anch'essi ottimi prodotti. In generale ho davvero apprezzato questa collezione e vi consiglio caldamente di darle un'occhiata dal vivo (se ancora non avete ceduto :P).
Bene, per ora è tutto! Spero di esservi stata utile :)
Voi avete provato qualcosa della Daring Game? Come vi è sembrata?
Fatemi sapere!
Besitoss!!







*Disclaimer: i prodotti recensiti sono un gentile omaggio dell'azienda. Tuttavia queste sono le mie sincere opinioni e non sono stata pagata dall'azienda stessa. Grazie a Francesca per avermi inviato i prodotti.

8 comments:

  1. aspetto che la mettano in saldo per prendere qualcosa.Un bacio

    ReplyDelete
  2. I matitoni occhi sono molto interessanti *_*

    ReplyDelete
  3. Questa collezione mi è piaciuta moltissimo. Presi 3 matitoni ombretto quando uscì. Magari in saldo prenderò anche altro. Grazie per gli swatches e le belle foto!

    ReplyDelete
  4. Come ben sai avevo visto questa collezione in negozio ed ero scappata a gambe levate per cercare di darmi un contegno... Perciò farò finta di non aver mai visto questo tuo post -.-' Ad ogni modo le tue foto sono sempre splendide, un piacere davvero da guardare. Baciuzziiii

    ReplyDelete
    Replies
    1. ahahahahah ok, tu non hai visto niente @_@ XD
      grazie mille Stefyyy!! <3 baciii

      Delete
  5. No va beh, i Color-Up Eyeshadows sembrano splendidi *___*
    Mi sono innamorata del colore champagne, Aru tentatrice!

    ReplyDelete
  6. Io voglio quella matita marrone glitterata *__*

    ReplyDelete
  7. Questa volta kiko con il packaging si è davvero superata! Le matite sono luminosissime e si vede che sono belle cremose...

    ReplyDelete

Grazie di essere passata, leggo ogni singolo commento con piacere e rispondo appena posso ;D Besitoss!!

Powered by Blogger.