HPS Milano Open Day - Alla scoperta della Cosmesi Eco Bio

Questo blog nacque più di sette anni fa per esprimere e condividere la mia passione per tutto ciò che ho scoperto e scopro ogni giorno sul mondo del beauty e del makeup. Tuttavia, sebbene mi piaccia scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo, non ho mai approfondito il tema della cosmesi ecobio. Ecco perchè sono stata felicissima, lo scorso 20 maggio, di partecipare all' Open Day organizzato da HPS Milano, distributore ufficiale di diversi e conosciuti brand ecobio, dove ho scoperto un sacco di interessanti novità, di bellissime persone e ho approfondito la mia conoscenza sulla cosmesi biologica e naturale. Se vi va di scoprire con me cos'ho imparato, ecco la mia esperienza...
Credits: HPS Milano

HPS Milano, azienda di conduzione familiare nata nel 2007 è il distributore ufficiale di molti marchi tra cui Couleur Caramel, Miss W, K pour Karité e Altearah Bio, brand di cosmetica biologia ed eco-fiendly di alta qualità e a cui il titolare, Francesco Maida, ci ha introdotto richiamando l'attenzione non solo su dei prodotti qualitativamente validi in termini di materie prime certificate e selezionate, ma anche sul rispetto del lavoratore e della filiera produttiva che sta dietro alla creazione di questi prodotti. Centrali sono quindi il rispetto e la trasparenza per l'ambiente, il lavoratore e il cliente finale.
Credits: HPS Milano 
Il magazzino di HPS Milano a Grezzago D:
I brand distribuiti da HPS Milano sono tutti di origine francese e li abbiamo scoperti assieme approfondendo anche con la preparatissima Mary Nutricati alcuni aspetti cruciali sull'inci e sulla composizione dei cosmetici bio di cui tanto si discute negli ultimi anni.
Ci ha spiegato la differenza tra un cosmetico naturale e uno bio: il primo è costituito principalmente da ingredienti di origine naturale, il secondo da una percentuale di ingredienti derivati da materie prime di origine appunto biologica, ossia trattate secondo certi criteri/metodi e certificati. Per essere dichiarato biologico, un cosmetico dev'essere dunque certificato da enti appositi (es. Ecocert, ICEA), incaricati di garantire che la quasi totalità degli ingredienti sia di origine naturale e una percentuale di essi sia di origine biologica, a seconda del tipo di certificazione.
Non è detto che un cosmetico biologico sia sempre funzionale, la sua composizione potrebbe essere sulla carta perfetta con ingredienti ottimi ma se non sono utilizzati e "miscelati" in un certo modo non potranno avere effetti apprezzabili con l'uso. Dev'essere dunque dermoaffine, ossia compatibile e tollerabile dalla pelle, apportandone benefici effettivi e risvegliandone le normali funzioni ripristinando il suo proprio equilibrio, individuale e diverso in ogni singola persona.

Di seguito qualche info in più sui brand scoperti:
Altearah Bio: cosmetica "emotiva" che propone un approccio di cromoterapia/aromaterapia con oli essenziali puri e biologici. Le linee cosmetiche di Altearah si ispirano allo studio del colore e ciascuno di essi dà vita a principi attivi e profumazioni uniche. Abbiamo sei colori per altrettanti benefici chiave: bianco, indaco, porpora, turchese, argento, policromo. Abbinando le diverse essenze con i prodotti si crea un percorso cosmetico specifico per ciascuna persona a seconda delle esigenze emotivo/sensoriali da risvegliare e/o equilibrare.
Couleur Caramel è una linea di makeup famosissima tra le appassionate ecobio che unisce ingredienti naturali di alta qualità e moderne tecnologie applicate ai prodotti per una resa professionale, tanto che i prodotti del brand sono utilizzati dalle celebrities della televisione e del cinema. Ho scoperto che alcuni dei prodotti della linea sono molto ricercati e famosi, come il Correttore in Crema numero 08, un pesca perfetto per contrastare le occhiaie o il Primer effetto velluto specifico per le pelli miste/grasse che permette di mantenere opacizzata la zona T per tutto il giorno.
K Pour Karité è la linea per capelli altamente performante e utilizzata anche nei saloni, la cui componente principale è appunto il burro di Karité. Ci è stato mostrato lo Shampoo in crema che funge da vero e proprio trattamento, ideale per idratare e nutrire il capello grazie all'oleina di Karité e perfetto anche per le cuti grasse grazie alle proprietà seboregolatrici della Bentonite (argilla).
Miss W è infine un brand di cosmesi ecobio dalla qualità professionale che strizza l'occhio alle donne di oggi, esigenti ma attente alle questioni ambientali. Una "W" (donna) femminile, classica, elegante, intraprendente e glamour.
Questo e tanto altro ho scoperto il 20 maggio scorso a Grezzago. Vorrei ringraziare tutto lo staff di HPS Milano, da Francesco a Elena, da Mary a Rossella a tutte le colleghe blogger presenti all'evento: SemplicementeBio, Giorgiapril , La Ragazza Dal Vestito Giallo, Mary Cheyenne Nutricati, Angela e Laura <3 di non solo Kawaii, So Fashion, la mia compagna di risate Eliana <3 di TheBrunetteMix e Vanity Space - Elena Rossi.
Io e la simpaticissima Eliana - TheBrunetteMix <3
Ognuna delle persone dello staff ha la sua storia e l'ha portata con sé contribuendo alla crescita di quest'azienda e ne ho percepito i valori e la passione in ogni singolo gesto e parola.
Ringrazio di cuore queste persone per avermi invitata dimostrandomi affetto e interesse per il mio progetto che porto avanti da anni e per il quale nell'ultimo periodo so di non esserci stata appieno ma che sento essere una passione vera e continua per questo mondo di cui, grazie a questa giornata ho scoperto una parte importante.
Credits: HPS Milano

Stay tuned per le review dei prodotti che mi sono stati gentilmente offerti dall'azienda!
Vi lascio i link dei canali social per seguire HPS Milano e tutte le news legate alla cosmesi eco bio:
Pagina Facebook, Profilo Instagram e sito ufficiale

Conoscete questi brand ecobio? Quali sono i vostri prodotti preferiti?
Fatemi sapere!
Besitoss!!

2 comments:

  1. È bellissimo quando abbiamo la possibilità di partecipare a questi eventi, perché rimango convinta che la cosmesi deve essere soprattutto un viaggio, e conoscere da vicino chi ci sta dietro la creazione o la distribuzione di un prodotto, dà una marcia in più. Speriamo di ripetere. Bell'articolo e sono curiosa di sapere e leggere da te come ti troverai con i prodotti di make-up ecobio, usando i tradizionali, sarà più interessante conoscere le tue impressioni. Ciao e grazie per il TAG ❤️

    ReplyDelete
    Replies
    1. Concordo in toto, soprattutto quando dietro alle aziende ci sono persone come quelle che abbiamo incontrato, appassionate, vere, oneste, sincere e ispirate, ti trasmettono passione e fiducia! Grazie mille <3 e comunque sto già usando alcuni dei prodotti che ci hanno regalato e mi ci sto trovando benissimo :D non vedo l'ora di provare tutto il resto ehehehe
      un bacio e grazie a te per essere passata! <3 :-*

      Delete

Grazie di essere passata, leggo ogni singolo commento con piacere e rispondo appena posso ;D Besitoss!!

Powered by Blogger.