Nabla Dreamy Eyeshadow Palette - Review & Swatches

Tuesday, November 28, 2017
A più di un mese dal suo lancio ufficiale arriva l'ennesima anche la mia review su una delle palette più chiacchierate del beautyverso italiano: ovviamente mi riferisco alla Dreamy Eyeshadow Palette di Nabla Cosmetics. Se vi va di conoscere le mie opinioni su questa palette, ecco la mia review...


Dreamy Eyeshadow Palette ha un pack compatto in cartone doppio con chiusura magnetica e all'esterno presenta dei motivi con stelle e lune che richiamano il concetto di "dreamy". Al suo interno troviamo un ampio specchio e le 12 cialde di ombretti, da tre diverse texture:

Immaculate: Illuminante duochrome bianco-oro. Fluid Metal.
Illusion: Marroncino medio-chiaro neutro. Super Matte.
Vanitas: Duochrome rosa-pesca con riflesso oro. Fluid Metal.
Delirium: Viola-marrone bruciato con micro-sparkles fucsia, blu e viola. Just Pearl.
Byzantine: Oro caldo puro e intenso. Fluid Metal.
Sistina: Terra di siena rosato di media tonalità. Super Matte.
Metal Cupid: Bronzo fragola. Fluid Metal.
Inception: Duochrome malva con base nocciola e riflessi lilla accesi. Fluid Metal.
Señorita: Rosso freddo intenso. Super Matte.
Rose Gold: Oro Rosa. Fluid Metal.
Lullaby: Malva di media tonalità. Super Matte.
Dogma: Intenso marrone scuro. Super Matte.
Dopo il preambolo tecnico, veniamo alla mia esperienza d'uso. I primi ombretti nei quali ho pucciato le dita sono stati i Fluid Metal, che risultano morbidi e scriventi. Ho preso l'abitudine, con questa tipologia di ombretto (metallico/shimmer/perlato), di prelevarli appunto con il dito per aumentarne la resa sulla palpebra, ma anche con un pennello piatto a setole sintetiche la resa è ottimale. I Super Matte mi hanno colpita per diversi motivi: innanzi tutto la setosità; penso siano gli ombretti matte più setosi e "lisci" al tatto che posseggo e in secondo luogo la sfumabilità. Che si realizzi un trucco intenso come uno smokey eye o anche un look più leggero e delicato, si sfumano praticamente da soli senza lasciare macchie e senza perdere d'intensità e senza fallout alcuno.
Infine abbiamo Delirium, l'ombretto della discordia (da quanto ho potuto vedere/leggere online). È l'unico in texture Just Pearl della palette e, al tatto, risulta granuloso e meno morbido rispetto agli altri ombretti, per via della composizione e della natura della formula, che lo rendono un "topper" piuttosto che un ombretto da stendere normalmente e da solo.
Chiaramente un ombretto del genere va lavorato con una certa manualità e se si decide di utilizzarlo è meglio realizzare il look occhi prima della base viso, proprio per la presenza di fallout e granelli in fase di applicazione. Ho provato a stenderlo asciutto e bagnato, con il pennello e con le dita e trovo che con le dita asciutte dia la resa migliore, oppure con il pennello leggermente umido, pressandolo sulla palpebra.
Questi ombretti, una volta applicati, restano intatti tutto il giorno senza perdere d'intensità (utilizzo sempre un primer sulla palpebra), senza sgretolarsi e senza finire sul viso (anche Delirium una volta applicato e puliti i residui non si muove).

Alcuni confronti tra gli ombretti Nabla singoli e quelli della Dreamy Eyeshadow Palette
In generale: la qualità di questa palette è molto buona. I Fluid Metal sono morbidissimi e scriventi e i Super Matte sono di una setosità e sfumabilità estreme. Delirium è un ombretto particolare, che va lavorato un attimo e con alcune accortezze non dà eccessivi problemi. Il ventaglio cromatico di questa palette è ottimo: ci sono tonalità fredde e calde, una buona proporzione tra shimmer e matte e personalmente non sento la mancanza di un nero matte come qualcuno sostiene, poiché Dogma è un colore perfetto per intensificare il look e perchè non utilizzo quasi mai il nero nell'incavo dell'occhio.
Il prezzo di questa palette è di 35,90€ che, facendo i conti della serva, si traducono in poco meno di 3€ a cialda, senza ovviamente contare il pack!
Personalmente la trovo una palette di qualità e molto valida. La scelta cromatica avrà fatto forse discutere per "banalità", ma penso che non ci sia nulla di più soggettivo che la preferenza di un colore rispetto ad un altro (forse solo la scelta di una fragranza è ancor più soggettiva e personale!) e per quanto riguarda questo caso specifico, i colori sono in armonia tra di loro e permettono di creare davvero tanti look diversi, rendendola una palette versatile e in linea con lo stile Nabla. Mi sento di consigliarla se siete fan di Nabla e apprezzate la qualità dei suoi ombretti, perchè questa palette è altrettanto valida e se vi piacciono i colori contenuti in essa, la scelta cromatica e di texture e non possedete molti altri ombretti del brand (come la sottoscritta).
È acquistabile sul sito ufficiale Nabla (mentre scrivo il post è sold out) e nei rivenditori concessionari del brand.

Spero di esservi stata utile :) voi avete acquistato la Dreamy Eyeshadow Palette di Nabla?
Come la trovate? Fatemi sapere!
Besitoss!!

6 comments:

  1. Ninete da fare...questa palette non mi ispira per niente. :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. ihihihi beh dai ci sta, non può mica piacere a tutti! ^-^

      Delete
  2. Io non l'ho comprata per il semplice fatto che sono colori che bene o male ho già ma, onestamente, è il cofanetto perfetto per chi è alle prime armi o, per esempio, ha voglia di provare la qualità degli ombretti Nabla ad un prezzo più che consono.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Assolutamente d'accordo! Io ad esempio l'ho comprata per il secondo motivo e devo dire che mi sta dando molte soddisfazioni :D

      Delete
    2. Io Delirium non riesco a usarlo. Non importa come lo applico, si sgretola e non lascia colore sulla palpebra ma solo pezzi di ombretto. Secondo me avrebbero potuto evitarlo e mettere un chiaro matte per opacizzare la palpebra prima di sfumare, quel tipo di colore mi manca. Tutto sommato però mi piace molto e la selezione di colori si accorda con i miei gusti, altrimenti non l'avrei comprata XD

      Delete
    3. Delirium lo uso poco anche io a causa del fallout e dei granelli che cadono, nonostante trucchi sempre prima gli occhi del viso, però ecco, non è sicuramente il colore che uso di più visto che ci vuole tempo a "lavorarlo". Sui colori e sui gusti...AMEN XD iihihihih

      Delete

Grazie di essere passata, leggo ogni singolo commento con piacere e rispondo appena posso ;D Besitoss!!

Powered by Blogger.