Brand Focus: Guerlain - La mia selezione

Wednesday, September 06, 2017
Tra i brand di lusso che conosco da più tempo c'è senz'altro Guerlain, che con le sue polveri abbronzati e i suoi rossetti super eleganti mi ha affascinata sin da quando ero ragazzina. Negli ultimi anni ho avuto la fortuna di provare diversi prodotti di questo brand, che ritengo spicchi per eleganza e raffinatezza nel pack e nelle scelte stilistiche. Oggi vorrei riassumervi i prodotti che più ho apprezzato e perchè mi sento di consigliarveli. Se vi va di scoprirli, eccoli di seguito...

Terracotta Joli Teint
Della linea cult "Terracotta" fa parte il fondotinta Joli Teint, che ebbi la possibilità di scoprire al momento del lancio qualche anno fa e di provare in seguito...Innamorandomene. È un prodotto che combina la formula di un fondotinta liquido/cremoso all'effetto abbronzante della terra. Sebbene la coprenza sia medio-alta e modulabile, l'effetto sulla pelle è quello di una bb cream, ossia naturale. È disponibile in cinque colorazioni, ahimè tutte un po' scurette, ma pensate specialmente per l'uso durante la stagione estiva. La durata è ottima e il finish satinato. È idratante e confortevole e lo consiglio se volete una base leggera senza rinunciare all'effetto uniformante di un fondo.
>Pro: coprenza, idratazione, ottima durata, finish naturale
>Contro: colorazioni "calde", non adatto alle pelli grasse

Terracotta 4 Seasons / Sun Trio
Prodotto cult del brand è senz'altro la terra abbronzante Terracotta, che provai nella versione 4 Seasons, attualmente Sun Trio. Non sono mai stata una fan delle terre abbronzanti poiché le ritenevo inadatte al mio colorito chiaro. Quando ho provato Terracotta ho capito che stavo sbagliando. Con una mano leggera e sui punti giusti del viso, una terra può davvero fare la differenza e scaldarlo senza colorarlo eccessivamente. Così è stato con questa terra, dalla texture morbidissima e vellutata e dalla scrivenza perfetta da evitare macchie ma da far risaltare l'incarnato con un effetto baciata dal sole. Oltre a ciò, la perfetta sfumabilità la rende uno dei miei preferiti della categoria di sempre!
>Pro: texture setosa e vellutata, pigmentazione modulabile, durata e resa ottime
> Nessuno

Tenue de Perfection
Un altro mito che ho sfatato grazie a Guerlain, dopo quello della terra, è per i fondotinta dei marchi high-end. Convinta che i brand di lusso proponessero solo fondotinta a bassa coprenza, mi sono dovuta ricredere quando ho provato per la prima volta Tenue de Perfection. Ad oggi uno dei miei fondi preferiti di sempre, ha una coprenza medio-alta, una formula cremosa ma non troppo densa, si sfuma divinamente e ha una durata pazzesca, oltre ad un finish naturale stupendo. L'unico vero difetto di questo fondotinta è, ahimè, la scarsità delle colorazioni. Anche la più chiara (02) per me è leggermente scura , ma la mixo con un fondo bianco e non ho particolari problemi. A parte questo, lo consiglio per la qualità e la resa sulla pelle sia mista che secca perchè idrata senza appesantire.
>Pro: formula idratante, coprenza medio-alta e modulabile, finish naturale, durata ottima
>Contro: poche colorazioni davvero chiare
Attualmente ho terminato il mio Tenue de perfection, in foto l'immagine ufficiale
Les Perles Météorites
Un altro cult di Guerlain sono Les Perles Météorites, perle cotte illuminanti racchiuse in un cofanetto elegantissimo, un vero gioiellino. Possono essere utilizzate su tutto il viso per levigare / illuminare l'incarnato con un effetto soffuso, oppure più concentrate come vero e proprio illuminante. Intendiamoci, non sono un prodotto fondamentale, ma sono un gioiello da tenere per sé o regalare alle appassionate. La fattura è - come sempre per Guerlain - ottima e non posso che consigliarvele.
>Pro: versatili, effetto naturale, profumo delicato, alta qualità
>Contro: non fondamentali negli step di makeup
Rouge G Lipsticks
Non sarei io se non parlassi di rossetti in ogni post. Ricordo ancora l'emozione che provai acquistando il mio primo Rouge G: ero elettrizzata e felice come a Natale da bambina. Garçonne è stato il mio primo rossetto di questa linea e lo conservo ancora gelosamente. Emotività a parte, questi rossetti hanno una formula eccelsa, tra le migliori che abbia mai provato. La pigmentazione è estrema già con una passata e la morbidezza è perfetta da renderli confortevoli senza inficiarne l'applicazione. La durata è ottima (dipende molto dalla colorazione, ma in generale lo è) e hanno un effetto levigante sulle labbra. Una nota di merito doverosa anche per il pack, ideato da Lorenz Bäumer, gioielliere parigino di Place Vandôme. Se siete delle rossettomani come la sottoscritta vi consiglio di provarli almeno una volta in negozio o di concedervene uno - magari con uno sconto - perchè valgono tutti soldi spesi.
>Pro: formula confortevole, idratante, pigmentata, duratura, levigante, pack gioiello
> Contro: nessuno
Gloss d'Enfer
Sebbene i rossetti siano la mia passione, i Gloss d'Enfer di Guerlain sono tra i lucidalabbra che indosso più volentieri. Non appiccicano e idratano le labbra, colorandole leggermente. Hanno una durata accettabile e un finish luminoso davvero elegante. Sarebbero a mio avviso perfetti se avessero un tocco di pigmentazione in più, ma se siete amanti del genere e se avete le labbra secche mi sento di consigliarveli.
>Pro: idratanti, confortevoli, non appiccicosi, durata buona
>Contro: non molto pigmentati (non propriamente un difetto)
Bonus - I profumi della Maison Guerlain
Guerlain nasce come Maison di profumieri. L'expertise di questa casa cosmetica dal 1828 la rende una delle più rinomate al mondo. I profumi di questo marchio che ho avuto modo di provare nel corso degli anni mi hanno sempre raccontato una storia, trasmesso un'immagine e portato una ventata di freschezza ad ogni spruzzo. Il profumo è qualcosa di personalissimo, forse ancor più soggettivo e personale del makeup, per cui è difficile consigliarne uno piuttosto che un altro. Mi sento tuttavia di indicarvi alcune delle profumazioni che più mi hanno toccata, in termini olfattivi e di sensazioni. Profumi come Terracotta Le Parfum, avvolgente, caldo e sensuale - realizzato per i 30 anni della Polvere abbronzante Terracotta - con bergamotto, fiori di tiaré, vaniglia e ylang-ylang. Oppure La Petite Robe Noire, dalla sua versione originaria, sbarazzina e delicata con rosa, gelsomino e fiore d'arancia alla sua versione estiva più fresca con mandarino, bergamotto e limone. Agrumata e fresca per eccellenza Acqua Allegoria Limon Verde e infine anche la prima fragranza maschile lanciata da Guerlain, L'Homme Idéal, con un mix di mandorla, vaniglia e cuoio che la rendono un profumo amato anche dalle donne.
Spero che questa selezione vi sia piaciuta. Amo Guerlain e lo trovo un brand affascinante, elegante e senza tempo.
Voi avete dei preferiti del marchio? Quali sono?
Fatemi sapere!
Besitoss!!




4 comments:

  1. Io ho provato solo le Les Perles Météorites perché non è un brand che mi attira particolarmente ma mia madre ha iniziato ad usare qualche anno fa La petite robe noir e ancora non si è stufata :D

    Caterina | caterinasosso.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. Come la mia! XD Adesso è una fan e ha quasi tutte le versioni ehehe... Io amo le loro terre, la qualità è ottima ^_^
      grazie per essere passata <3

      Delete
  2. lo trovo un marchio gioiello...quando mi hanno truccato al matrimonio mi hanno messo il fondotinta proprio di Guerlain. Favoloso! Non ho ancora avuto modo di acquistarlo perché ne ho altri due da terminare, ma è nella mia wishing list in una posizione molto molto alta!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Penso che "marchio gioiello" sia la definizione perfetta! I fondotinta che ho provato fino ad ora mi sono piaciuti tutti e la qualità generale è ottima :D fammi sapere come ti trovi con il fondo una volta provato! ^_^
      Baciii

      Delete

Grazie di essere passata, leggo ogni singolo commento con piacere e rispondo appena posso ;D Besitoss!!

Powered by Blogger.